Come scegliere le parole chiave nel posizionamento? Strategie efficaci per le frasi di Semalt



Le parole chiave nel posizionamento non riflettono solo i nomi di prodotti, servizi e la specificità dell'offerta. Una buona strategia di parole chiave per il posizionamento tiene conto anche delle esigenze e delle intenzioni degli utenti in ogni fase della creazione di consapevolezza sul prodotto e della decisione di acquisto.

E la selezione finale delle frasi tiene conto delle tue capacità finanziarie e della tua prontezza in previsione dei primi effetti di posizionamento.

Per capire sempre meglio come procedere, ti invitiamo a scoprire una procedura passo passo attraverso questo contenuto. Come bonus, offriamo a opzione gratuita per controllare lo stato corrente del tuo sito web.

Inoltre, prima di concludere questo articolo, condivideremo con voi il migliori strumenti per la promozione del sito web.

Processo di selezione delle parole chiave

L'effetto del posizionamento del sito web deve essere di vendita, quindi una direzione naturale per le persone che scelgono le frasi è concentrarsi sulla descrizione dell'offerta bene con le frasi. Pertanto, le frasi più popolari che descrivono un prodotto o un servizio sono incluse nella strategia SEO.

Questo approccio, tuttavia, non include la creazione di copertura tra gli utenti che sono solo alla ricerca di possibili soluzioni, hanno dubbi e hanno bisogno di consigli. Un'altra difficoltà è l'alta competizione per le frasi. Lo svolgimento di attività di ottimizzazione per frasi come posizionamento, pubblicità su Internet è difficile perché tutte le agenzie nel mondo vorrebbero essere visibili su queste frasi.

Come battere la concorrenza? Difficile e può significare cercare di superare il numero di frasi e il volume del testo. Quindi valuta la possibilità di arricchire la tua strategia per le parole chiave e considera le intenzioni dei tuoi utenti invece di utilizzare la popolarità delle parole chiave.

Parole chiave e obiettivi dell'utente

Quando si selezionano le parole chiave, dobbiamo analizzare gli obiettivi degli utenti che cercano informazioni su Google. Una persona che affronta un problema e cerca un suggerimento per una soluzione ha un obiettivo diverso. Una persona che inserisce il nome di un prodotto specifico in Google ha un obiettivo diverso. Vale la pena costruire una base di parole chiave per la campagna in modo tale da ottimizzare il sito web per gli utenti che perseguono varie intenzioni su Google.

Questo può essere facilmente visualizzato applicando determinati tipi di frasi in diverse fasi del percorso del cliente su Google e sul sito web. Per fare ciò, devi distinguere in modo efficace i tuoi utenti in modo da classificarli.

Ecco i passaggi da seguire per raggiungere efficacemente questo obiettivo:

1. Alla ricerca di una soluzione

L'utente spesso non è a conoscenza del prodotto o del servizio. Il suo bisogno è trovare una soluzione al suo problema. Quindi cerca consigli, suggerimenti, informazioni, insomma, vuole fare conoscenza su un dato argomento. A tal fine, cercherà utilizzando frasi strutturate come domande: come, cos'è, perché.

Esempi di frasi in questa fase includono: come organizzare una piccola cucina, cos'è il marketing su Internet, perché si fanno male alla schiena, cosa indossare per la prima comunione, ecc.

Un utente alla ricerca di una soluzione molto spesso si aspetta pagine con informazioni specifiche. Se vuoi soddisfare le sue esigenze, occupati di contenuti preziosi e ricchi sotto forma di un blog o di una guida. Le frasi che dovrebbero essere utilizzate quando si indirizzano i contenuti a questo gruppo possono essere trovate in buoni strumenti SEO:
  • In Senu a nella scheda "domande";
  • In SEMSTORM, nella scheda "generatore di domande";
  • In Ahrefs in Keyword Explorer sotto Domande;
  • In Surfer, nella scheda Ricerca per parole chiave in Domande.
Puoi persino utilizzare le domande generate dagli strumenti come titoli degli articoli.

2. Utente consapevole della soluzione

La fase di costruzione della consapevolezza dell'utente è il momento in cui inizia a capire di quale prodotto o servizio ha bisogno. Non conosce ancora prodotti specifici, ma sa approssimativamente cosa cercare. Le parole chiave che corrispondono ai suoi obiettivi sono tutte frasi che descrivono categorie di prodotti, prodotti, servizi e marchi.

Esempi di frasi in questa fase includono: scarpe da corsa da donna, zaino turistico da 70 litri, stampa di biglietti da visita, corso di inglese per principianti, ecc.

L'utente sa di quale prodotto/servizio ha bisogno ma non è legato a un marchio specifico, effettua una ricerca all'interno di una categoria di prodotto e confronta prodotti simili di marche e categorie di prezzo diverse. È quindi importante presentare l'offerta in modo attraente e ottimizzare sia le pagine che le categorie di prodotti per le frasi con il nome del prodotto e il marchio.

In questa fase, possiamo anche trattare con un utente che conosce bene un marchio specifico e cercherà all'interno della sua offerta. Ecco perché le frasi di marca e il rafforzamento della popolarità di un marchio o del nome di un negozio su Google sono così importanti. Tale utente può essere un cliente abituale, acquistare lo stesso prodotto o acquistare un altro prodotto della stessa marca.

3. Un utente in cerca di feedback

Lo shopping online non è diverso per molti aspetti dalle vendite fisse. In entrambi i casi il cliente ha molti dubbi e necessita di conferma che quella che ha scelto sia la migliore soluzione possibile ad un certo prezzo. Prima di effettuare un acquisto, cerca opinioni, recensioni e confronti di prodotti.

Per rispondere all'obiettivo di un utente di questo tipo, vale la pena includere frasi come: nome del prodotto + opinioni, nome della categoria del prodotto + migliore/buono/consigliato, nome del prodotto rispetto al nome del prodotto + cosa scegliere/quale è meglio, ecc. Ad esempio Samsung vs iphone cosa scegliere.

4. Conversione dell'utente

Riteniamo che i più vicini all'effettuazione di un acquisto siano gli utenti che cercano prodotti e servizi inserendo i loro nomi in Google insieme a: prezzo, economico, nome del negozio, posizione, ecc.

Tali utenti sono difficili da convertire, quindi se vuoi stabilire nuove relazioni, dovresti tornare al primo passaggio e iniziare raggiungendo utenti ignari. L'ottimizzazione per la conversione è molto importante, ma ha una copertura ridotta, quindi considera di arricchire la tua strategia per le parole chiave anche con frasi dei passaggi precedenti.

Riassumendo questa fase, una strategia di parole chiave efficace consente di raggiungere diversi utenti, da quelli che richiedono consigli a quelli che sono determinati ad acquistare. Vale la pena prendersi cura di tutti i gruppi di utenti, perché in ogni fase il gruppo di utenti è sempre più piccolo, che di solito è rappresentato sotto forma di un imbuto, la cui parte più stretta corrisponde alla fase di conversione.

Parole chiave e concorrenza

La strategia delle parole chiave per il posizionamento implica l'analisi delle parole dei tuoi concorrenti. Per concorrenza, intendiamo le pagine che sono visibili tra i primi 10 per le frasi che scegliamo. Dal momento che sono ben posizionati, puoi presumere che possano avere frasi ben scelte. Vale la pena controllare se nell'elenco preparato di frasi manca qualcosa che ha la concorrenza. È molto semplice: i tempi in cui le frasi dei concorrenti venivano controllate manualmente vengono dimenticati. La maggior parte dei buoni strumenti SEO ti permetteranno di analizzare automaticamente le frasi dei tuoi concorrenti.

Per esempio, Semalt ha strumenti che restituiranno un report che mostrerà quali frasi hai in comune con il concorso, quali frasi hai che il concorso non ha, quali frasi ha il concorso e quali non hai.

Inoltre, riceverai informazioni sulle posizioni della pagina per queste frasi.

Un altro interessante elenco verrà generato dal Surfer. Ti consente di analizzare il contenuto di una sottopagina specifica rispetto a una sottopagina simile della concorrenza. Grazie a questo apprendiamo, in base alla concorrenza analizzata, quante volte vale la pena aggiungere singole parole chiave nel testo e nelle intestazioni. Riceviamo un elenco di frasi insieme a una valutazione per verificare se ne abbiamo abbastanza e quale azione dovremmo intraprendere (aggiungere/rimuovere frasi).

Parola chiave competitività

Quando si costruisce una strategia di frasi SEO, vale la pena prestare attenzione alla competitività delle parole chiave. La conosceremo in strumenti, tra cui Ubersuggest gratuito o pagato - Ahrefs. In vari strumenti, viene chiamato in modo leggermente diverso, ad es. come difficoltà SEO, ma significa lo stesso: quanto è difficile posizionare una pagina per una determinata frase. In genere, le brevi frasi che possono essere assegnate alla prima fase del percorso del cliente sono le più competitive. Mentre le frasi lunghe, le cosiddette frasi a coda lunga sono meno competitive e allo stesso tempo indicano un utente che converte. Questa è una grande semplificazione e ogni frase dovrebbe essere analizzata individualmente, utilizzando strumenti e osservazione degli effetti.

Perché tenere conto della competitività delle frasi quando si crea una strategia per le parole chiave? L'elevata competitività della frase promette molto lavoro, quindi sarà necessario un budget elevato. Se a questo punto dello sviluppo dell'azienda, il cliente non ha un budget elevato, vale la pena considerare altre frasi meno competitive. Bassa competitività non significa che le frasi non siano preziose e non portino vendite. Significa che poche aziende e siti web hanno finora deciso di ottimizzarli.

Le frasi di nicchia sono un'opportunità in settori competitivi. Dov'è il confine tra una frase di nicchia e una frase che nessuno userà? Ancora una volta, ci aiuteranno gli strumenti che mostreranno il numero medio mensile di ricerche. È bello sapere che il popolare Strumento di pianificazione delle parole chiave fornisce dati sui risultati di ricerca a pagamento. È meglio controllare questo indicatore, ad esempio, in Senuto o Ahrefsa. Le frasi di nicchia ti consentono di indirizzare le attività SEO, al contrario di frasi generali che aumentano la copertura. Inoltre, le frasi di nicchia sono più facili da posizionare.

Qui puoi trovare l'accusa che il posizionamento per frasi di nicchia sia una truffa perché non richiede molto sforzo. Tuttavia, tieni presente che questi tipi di frasi completano la tua strategia per le parole chiave, non la base delle tue azioni. Di solito, usiamo queste frasi nella fase di creazione di un blog aziendale o quando vogliamo concentrarci su una parte ristretta dell'offerta.

Sommario

La creazione di una strategia di parole chiave è un processo in più fasi che prevede sia un'analisi approfondita delle esigenze degli utenti sia un'analisi della concorrenza.

I migliori strumenti come AutoSEO e FullSEO vengono utilizzati per la strategia, ma la conoscenza del business è altrettanto importante. In caso di collaborazione con un'agenzia, è quindi importante fornire informazioni sul comportamento e le preferenze dei clienti esistenti. Sebbene la strategia delle frasi per il posizionamento sia sviluppata all'inizio, nel corso del posizionamento è consentito modificare le frasi selezionate in base alle nuove esigenze del cliente.

Da tutto quanto sopra, è ovvio che scegliere i migliori per la tua nicchia non sarà un gioco da ragazzi.

La base per il successo sarà costruita attorno a una strategia migliore e alla considerazione di tutte le opzioni disponibili per raggiungere facilmente il tuo obiettivo.

Questa è la ragione principale dell'esistenza di agenzie come Semalt, che ti aiuterà in un breve periodo di tempo a promuovere efficacemente il tuo marchio e ti portano in cima ai risultati di ricerca dei motori di ricerca come Google.

Ora conosci l'intero processo da seguire dalla A alla Z per promuovere la tua attività e trarne il massimo vantaggio. Tuttavia, se hai ancora domande, non esitare a contattare il nostro team di esperti disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7 per fornirti il ​​supporto e la guida necessari.

Saremo più che felici di leggere i tuoi commenti su come questo contenuto ti è stato utile.

Tuttavia, se hai bisogno di saperne di più sull'argomento SEO e promozione del sito web, ti invitiamo a visita il nostro blog.

mass gmail